3 materiali per le tapparelle

Gli avvolgibili e le tapparelle Roma possono esser realizzate in materiali diversi. Nel momento in cui siete alle prese con la scelta degli avvolgibili per casa, non potete esimervi dal dedicare qualche riflessione sui pro e contro di ognuno dei materiali presenti sul mercato. Se no siete degli esperti e non sapere quali sono i pregi e i difetti di ogni soluzione, ecco qualche aspetto che vi aiuta nelle vostre considerazioni.

In pvc

La maggior parte delle tapparelle Roma sono realizzate in pvc. Si tratta di un polimero plastico che presenta ottime caratteristiche sotto diversi punti di vista. È un materiale solido che rediste alle intemperie come pioggia, neve, gelo e anche sole. inoltre, è resistente allo scasso perché molto solido, rendendo quindi l’abitazione più sicura rispetto a prima.

Tra i suoi punto di forza bisogna elencare anche il prezzo. Infatti, sono soluzioni con tanti punti di forza a un prezzo piuttosto abbordabile da tutti. Unica pecca potrebbe riguarda la loro estetica che non è bella come quella garantita da altri materiali presenti sul mercato.

 In alluminio

Quando si parla di avvolgibili in alluminio, si fa riferimento al materiale più innovativo presente sul mercato. Ha buone caratteristiche dal punto di vista della resistenza allo scasso, motivo per cui spesso si trovano indicate anche con il termine tapparelle Roma corazzate, sono quindi molto consigliate a chi abita al paino terra o rialzato.

Sono anche belle da vedere e speso si utilizzano in contesti di nuova realizzazione per un’estetica molto curata. Sono leggere ma comunque resistenti e no temono le intemperie. Possono però avere problemi per quanto riguarda l’isolamento termico. Tuttavia, ci sono soluzioni a taglio termico e con cassonetto esterno che minimizzano tale difetto.

In legno

Tradizionalmente, finissi e tapparelle Roma sono realizzate in legno e ancora oggi è così. Sono prodotti con una buona estetica ma possono avere problemi a causa della suscettibilità agli agenti esterni, motivo per cui richiedono assidue e costati opera di manutenzione. Costano un po’ di più delle altre ma hanno un’estetica curata e sono resistenti allo scasso.